Author Archives: Costantino Bongiorno

Diventa maker in biblioteca – Intro alla stampa 3d al Pertini

by

3dpertini

L’associazione WeMake sta lavorando ad un bel progetto per portare nella bellissima biblioteca di Cinisello Balsamo (ilPertini) strumenti e cultura #maker.

Sul sito del progetto HubOut potete trovare gli altri corsi in programmazione.

Sabato abbiamo fatto il primo (di due) corsi introduttivi alla Stampa 3d.  Eccovi le slide che abbiamo usato:

Intro al 3D printing HubOut Makerslab alla biblioteca Civica ilPertini di Cinisello Balsamo, Milano from Costantino Bongiorno

Learning by 3d printing with Machine Series

by

Machine Series

—- english below

Ieri ho incontrato un possibile investitore per il makerspace WeMake (se anche tu vuoi saperne di più scrivici a hello [ @ ] wemake.cc). Come spesso accade in questi casi era incuriosito in particolar modo dalla stampa 3d. Spiegarla a parole non è semplice ed poco efficace, una live demo lo è sicuramente di più perche’ alle metafore (dentifricio, colla a caldo, sac a poche) e a un intenso gesticolare di mani, si sostituisce la stampante in funzione, accompagnata dalla musica electro minimal degli stepper in movimento.

Una piccola collezione di oggetti stampati danno subito un’idea di quello che si può fare, i materiali utilizzabili, tempi e le qualità di stampa possibili.

E’ per questo motivo che ho deciso di stampare (ci sono volute 2 ore con la nostra Ultimaker) e portare con me un oggetto progettato (e rilasciato in open design) da Barbara Busatta e Dario Buzzini  di machine-series.com che nei giorni scorsi ha avuto un’ottima accoglienza dalla stampa,  complici le bellissime fotografie.

Io non sono un designer e non ho colto al volo le caratteristiche dell’ottima progettazione di questa serie di oggetti se non dopo averne stampato uno.

Stampatelo e sarà chiarissimo anche a voi!

Learning by 3d printing>> download

p.s.: grazie a Francesco Pacelli per l’hint ;)

———————- EN

Yesterday I met a possible investor for our Makerspace and as often happens in these cases, he was pretty interested in learning about 3dprinting.

Explaining how it works is not so simple and effective, that’s why a live demo is better because you can substitute metaphors (toothpaste, hot glue, sac a poche) and weird hand gestures, with a working 3d printers and its soundrack of minimal electro coming from the moving steppers.

Usually a small collection of printed object is the best way to go and give an idea of what you can do, what materials you use and what type of quality we can expect.

That’s why I took the chance to print in advance (it took 2 hours with our Ultimaker) and bring with me one of the objects designed (and released in open design) by Barbara Busatta and Dario Buzzini  of machine-series.com, which got a nice press coverage on design blogs all over the world,  helped also by its cool pictures.

I’m not a designer and at the beginning I didn’t get the design approach of these objects but I understood it right after I printed one.

Print it and it’ll be crystal clear to you too!

Learning by 3d printing. download

Popupmakers – 27 novembre – Milano

by

popupmakers.net

Milano 27 Novembre 2013 h. 19-21

@ Scuola Cova corso Vercelli 22, Milano

Marcello Pirovano presenta Stampomatica

Una mini serie di micromacchine ad azione manuale per stampare biglietti da visita e cartoline. Stampomatica è l’espressione della forza della manifattura digitale unita alla memoria della stampa a caratteri mobili e alla passione per il DIY

Marco Lampugnani presenta Cyrcolo – Vimeo

Un device costruito per una community di ciclisti basata sulla condivisione di biciclette private.

Stefano Zampella presenta Tonelab Companion

Una pedaliera midi basata su Arduino che permette di estendere le funzionalità della pedaliera multi-effetto Tonelab LE prodotta dalla Vox.

Popupmakers – 23 ottobre – Milano

by

popupmakers.net

MILANO 23 Ottobre 2013 / h. 19-21

@ Working Capital Accelerator – Via Rombon, 48‎ Milano

Patrizia Sciglitano presenta LeylaVimeo

Un velo interattivo che se indossato riesce a modificare le pieghe della stoffa seguendo le espressioni del viso di chi lo indossa.

BabauLab presenta EMulino

Babau è un laboratorio in cui 4 designer costruiscono giocattoli usando il taglio laser ma anche tradizionali lavorazioni del legno, sino ad arrivare e veri e propri giochi interattivi.

Yradia presenta MEG
Meg è la serra in miniatura completamente automatizzata per coltivare le piante di casa in equilibrio tra tecnologia e rispetto dell’ambiente.

Popupmakers – 19 giugno – Milano

by

popupmakers.net

MILANO 19 GIUGNO 2013 / h. 19-21

c/o Recipient – Via Villapizzone, 10 Milano

Massimo Menichinelli presenta FabMoney

FABMoney è una valuta digitale che facilita la collaborazione all’interno dei Fablab. Il progetto è completamente open-source, nel software, nei dati, nell’hardware e nel design.

Vittorio Cuculo presenta MoodLamp

Una lampada da tavolo si trasforma in un sistema di interazione naturale reagendo alle espressioni facciali dei suoi utilizzatori impiegando Arduino e OpenCV.

Gilda Negrini e Riccardo Vendramin presentano MusicInk

Gioco musicale educational per introdurre alle proprietà del suono attraverso l’utilizzo di inchiostro conduttivo

Popupmakers – 22 maggio – Milano

by

popupmakers.net

MILANO 22 MAGGIO 2013 / h. 19-21

c/o Coworking Login – Via Stefanardo da Vimercate, 28 Milano

Bigmagma presenta Bikevolution

Trasformare la propria bici modificando il telaio per ospitare il pacco batterie motore nel mozzo della ruota anteriore e regalarci una pedalata assistita.

miocugino presenta Dr. Roland & Mr. Prusa

O meglio: la fresa che crede di essere una stampante 3d. Come recuperare una vecchia fresa Roland iModela trovata in cantina, con un trapianto di muscoli da uno scanner, il cervello di una Prusa e l’alimentatore di un giradischi anni ’70, “truccato” con smalto per unghie, acetone e acido muriatico.

Giacomo Ghellere & Dario Spera presentano BRKT
BRKT
produce un flusso di informazioni standardizzate utili per l’interazione con la comunità di riferimento, generando una realtà aumentata della propria performance con lo skateboard.

Popupmakers – 10 aprile – Milano

by

popupmakers.net

MILANO 10 APRILE 2013 / h.19-21

c/o Area35 – Via Vigevano 35

DigitalHabits presenta Open Mirror (pdf)
Uno specchio interattivo controllato dai movimenti delle mani che consente all’utente di compiere interazioni base con il lettore musicale ad esso collegato.

Markus Loder-Taucher presenta Cocktail Machine

Una macchina per fare cocktail con il pilota automatico

Pietro Leoni presenta MyWall

Un vertical plotter, ossia una penna sospesa a due fili, che per magia scrive su un muro. I contenuti sono liberi, è possibile dipingere grandi murales o aggiornare dei tweets.

Wemake Open Design – Evento al Salone del Mobile

by

wemake_opendesign

8 > 14 APRILE WE MAKE OPEN-DESIGN

Durante i giorni del Salone del Mobile WeMake mette in mostra ma soprattutto in azione un punto di vista sul design che sperimenta l’apertura dei codici, la condivisione delle conoscenze e il “saper fare” che attinge alla tradizione del DIY, innovando alla luce delle opportunità messe a disposizione dalle tecnologie contemporanee.

WeMake, già organizzatore dell’evento mensile Popupmakers.net, durante i giorni del Salone del Mobile è ospitato nello spazio Area35 in via Vigevano 35.

We Make Open-Design consente ai visitatori di toccare con mano alcuni progetti di design interattivo installati per l’occasione a Milano. È inoltre possibile prendere parte ad attività laboratoriali e partecipare all’evento di chiusura dedicato alla Maker Faire Rome (fiera europea dei makers che si svolgerà per la prima volta in Italia).

OPEN DESIGN Exhibition: Open Mirror – MyWall and Lettera – Cocktail Mmachine – WaterLilly – Twitter Wall

MEETINGS: Popupmakers special design week – Makerfaire Rome Brunch

WORKSHOPS: 3d printing – Low-tech Domotics – Cut and fold

Dove: area35 artfactory – Map

Leggi i dettagli

 

Popupmakers – 20 marzo – Milano

by

popupmakers.net

MILANO 20 MARZO 2013 / h.19-21

Via Ampere 59 c/o BarrA

Marianna Milione presenta Kaleido
E’ un sistema che permette di muovere la fotocamera sia orizzontalmente che a 360° per realizzare time-lapse ma anche altre tipologie di ripresa controllando il movimento sia nella lunghezza che nella rotazione.

Massimo Cutini di ToMake presenta Atlante Materico
E’ una mappa delle materie disponibili a costo zero. Materie di scarto della produzione industriale e artigianale che possono essere utilizzate per creare qualcos’altro. Uno strumento per la contemporaneità semplice e che si crea dal basso.

Gabriele Basei presenta Epoca Ski
Un’edizione in serie limitata di sci in legno che reinterpreta in chiave moderna lo sci autentico “vecchia scuola” delle Olimpiadi invernali, dagli anni ’20 agli anni ’50.